skip to content
La Leggenda

Con la sua voce dolce, Liliana aveva insegnato le parole delle due lingue sorelle. Armin, invece, aveva tracciato strade e gettato ponti tra i popoli. Lei veniva dal paese dai confini trasparenti e lui dalla regione dove il riflesso dei laghi è d'argento. Fu al crepuscolo della loro vita che decisero di ritirarsi in un luogo di cui nessuno aveva il ricordo, dove Re Vento, sovrano incontrastato, soffiava sulle colline tra querce e pini marittimi, in cui vivevano in pace volpi, cinghiali e ghiandaie.

Quando, in una notte d'estate tiepida e dolce, vide arrivare Liliana e Armin, il Vento si spaventò, temendo che ancora una volta il suo paradiso perduto fosse rovinato dall'uomo. Provò a cacciarli soffiando una burrasca, come con la gente di San Silvestro mille anni prima. Ma la burrasca allontanò le nubi e scoprì la Luna, che si chinò gentile rischiarando le due figure e disse al suo Re: "Questi fanciulli mi piacciono: si amano. Saranno i guardiani della valle e noi li aiuteremo e li proteggeremo".

Col passare delle stagioni, Armin e Liliana lavorarono duramente per creare il loro giardino vespertino. Piantarono le migliori vigne che la terra potesse accogliere e con ciascun tralcio parlarono dolcemente. Tutti quelli che ne assaggiarono il vino, ne riconobbero la storia: una burrasca di sapori e poi una dolcezza lunare.

Nel suo vagabondare toscano, un mattino Olivier bussò alla porta di Volpaiole, dall'altra parte del suo mondo. Liliana e Armin gli insegnarono a leggere la luna, ad ascoltare il vento e ad accarezzare la vigna. L 'amore, che l'aveva abbandonato, tornò verso di lui sull'eco delle onde del Golfo dei Giganti di Baratti. Là decise di portare il vino sui tavoli dell'orizzonte e di riversarne l'amore nei calici di chi non ne ricordava le virtù.

 
  Nom Prix Quantité Total HTVA TVA Total TVAC
bouteille Amaë 2009 Volpaiole Amaë 2009Volpaiole Amaë 2009 - 0,75 Lt 27,5 EUR 6 136,36 EUR 21 % 165 EUR
  Delivery fee   14,88 EUR 21 % 18 EUR
  Total TVAC 183 EUR
© 2011 FUORI MONDO | Conception : Aurore de Boncourt | Réalisation : Noctis Software | Photos © Thibault Belvaux